25 luglio 2008

Terremoto

Gli epicentri dei terremoti dal 1990 al 2000 (Japan Meteorologocal Agency)

Dal 1996 al 2005 sono stati registrati nel mondo 912 terremoti di più di 6 gradi Scala Richter, di cui 190 sono successi in Giappone. E' circa il 20%, nonostante la sua superficie occupi sulla terra solo il 0,25 % (dal Rapporto del Governo nel 2006).
Contando anche i terremoti più deboli ma avvertibili, in Giappone mediamente ce ne sono da 1.000 a 1.500 all'anno. Ogni giorno in qualche parte del paese ci sono 3-5 scosse.

la distribuzione degli epicentri dei terremoti successi nell'ultima settimana
Quando parlano della gravità del terremoto in Giappone, viene usato spesso "Shindo (震度)", letteralmente "il grado di scossa". E' come la Scala Mercalli in Europa o America. Per immaginare i danni è più importante che quello di energia, Scala Richter. "Shindo" veniva calcolato manualmente dalla sensazione corporea e dai danni, ma adesso viene fatto automaticamente. Ci sono 10 gradi: 0, 1, 2, 3, 4, 5 meno, 5 forte, 6 meno, 6 forte, 7. Anche se il sisma è lo stesso, shindo sono diversi in ogni città. Tutto dipende dalla distanza dall'epicentro, la configurazione del terreno, ecc.
Recentemente è in uso il sistema di "Avviso Immediato di Terremoto". Ricevendo l'Onda P, l'Agenzia Meteorologica avvisa l'arrivo dell'Onda S ai cittadini tramite tv, cellulare, internet ecc. ma solo delle scosse piuttosto forti.
Invece alle aziende di trasporto, i comuni e le autostrade avvisa anche per quelle piccole.
(Il terremoto fa avvenire due onde, P e S. La P è l'onda primaria, veloce e poco mossa, mentre la S è secondaria, lenta e dannosa. Il sistema utilizza la differenza delle due onde.)

Il terremoto di ieri al nord del Giappone che ha provocato 200 feriti aveva l'epicentro profondo, più di 100 km, così certi cittadini del Hokkaido hanno ricevuto l'avviso 30 secondi prima della scossa vera. Ma c'erano anche le zone in cui sono arrivati l'avviso e il terremoto con Onda S contemporaneamente. Se l'epicentro sarà troppo vicino, l'avviso non arriverà in tempo o al massimo avranno solo un paio di secondi. Dovranno ancora fare tante cose per evitare i danni dai i terremoti.
Il terremoto in luglio 2007, successo in Niigata. Una famiglia ha filmato l'avviso della scossa in Tokyo.

Lana

1 commento: