10 maggio 2008

Le ultime novità di Hatsune Miku e Gackpoid

Vi ho già presentato Vocaloid, il soft che far cantare, in Vocaloid 1 ci sono Meiko e Kaito, in Vocaloid 2 ci sono Hatsune Miku, Kagamine Rin, Len, ecc. Tutti sono stati creati da Yamaha. Alla fine d'aprile, è stato messo un filmato strano su Nicovideo (come Youtube, per vedere filmati serve registrarsi) . Il titolo è ぼかりす(in Roma-ji "Bokarisu") con Hatsune Miku. Per la sua naturalezza ha fatto un successo in internet. La tecnica è ancora in mistero. Ma si è scoperto che l'autore e il suo gruppo faranno una dimostrazione che si chiama "Vocal Listner" nel convegno musicale di fine maggio. Si dice che il nome l'hanno accorciato a Voca-Lis, questo è stato messo in Nicovideo con ぼかりす.
A parte come sarà questa misteriosa tecnica, l'autore è bravo a usare questa tattica: prima di uscire il suo prodotto è già famoso.

Dopo di questo, qualcuno lo sfida facendo cantare bene Meiko senza questo soft misterioso.
C'è la spiegazione di come l'ha fatta in giapponese, ma mi dispiace che non posso spiegarvi perché non ci capisco niente... Poi, è arrivata la nuova notizia che in giugno uscirà un soft basato su Vocaloid 2 con la voce di Gackt che si chiama "Gackpoid". La scrittura giapponese è "がくっぽいど", vuol dire "Sembra Gackt, eh!" Se si crea qualcosa con questo soft per venderlo sul mercato di dojin o distribuirlo su youtube, non si dovranno pagare i diritti a Gackt, sono autorizzati da Gackt stesso. Ecco questo è il demo.
Lana

3 commenti:

  1. > Non ci capisco niente...

    Non dirmi che sono andati sul tecnico con concetti tipo la trasformata di Fourier (in giapponese dovrebbe essere: フーリエ変換)? Ciao(^_~)
    Marco

    RispondiElimina
  2. Nippitaboy04/07/08, 11:37

    wuao sembrno proprio dei cantanti veri invece è un softwore.
    ho trovato questo ti invio il linck:http://it.youtube.com/watch?v=_rgEcAnNq6U&NR=1
    potresti aiutarmi a trovare il testo in giapponese di ウッーウッーウマウマ

    RispondiElimina
  3. Nippitaboy san,

    la canzone è tutta in svedese (Caramelldansen).
    Questa è diffusa in internet, perché si sentono certe frasi come se fossero in giapponese.
    Il più noto è "l'aceto balsamico, non mi serve tutto sommato."
    Tutte le scritte in giapponese sono le frasi svedesi che sembrano in giapponese, quindi non ha significato.

    Lana

    RispondiElimina