08 aprile 2014

Due tipi di Akita

Japanese Akita piccolo 

Sapevi che ci fossero due tipi di cani Akita, uno è quello giapponese, l'altro è americano.
Dicono che si chiamino Japanese Akita e American Akita.

Non ho mai visto quello americano, ovviamente in Giappone però neanche in Italia.
Gli Akita che ho visto in Italia sembravano quelli giapponesi.
Anzi visto che riconoscevo solo quello giapponese, quando ho incontrato quello americano in Italia magari non mi ero accorta.



I cani sono tutti adorabili tranne certi casi, io preferisco quello giapponese, cioè Akita-inu.


Lana

3 commenti:

  1. Sapevo dell'esistenza della versione americana, una versione "ingrossata" però, da quel che ne so io e che ho visto (in foto e dal reale)....sembrano orsi più che cani.
    per me che sono cinofila e che amo il Giappone questo sarebbe il cane perfetto. Ne ho conosciuti alcuni e sono bellissimi e adorabili.
    mi piacciono tanto, gli Akira, perchè secondo me hanno una faccia simpatica

    RispondiElimina
  2. Ma gli Akita inu sono affettuosi? mi sembrano sempre un po' schivi.

    Roberto

    RispondiElimina
  3. L'akita amerikano,esteticamente,ha poco a che vedere con l'akita giapponese. Noi abbiamo una femmina di akita giapponese di 4 anni,che fa da "tutor" al ns. bimbo di 2 anni; carattere forte,schivo,attaccatissima al territorio ed alla famiglia,non disdegna le coccole (quando vuole lei !).Pur avendola socializzata fin da cucciola,con gli altri cani diciamo che li ignora,a meno che gli stessi non si dimostrino "irrispettosi" o "esuberanti" nei suoi confronti.Molto più difficile gestire il maschio. Sono animali assolutamente particolari,per alcuni aspetti "atipici" rispetto a tutte le altre razze canine, ma assolutamente adorabili !

    RispondiElimina